.
Annunci online



Sto studiando:
Laurea in Matematica
(laurea magistrale)


Sto leggendo:

Frank Herbert,
Dune


Ultimi bei film visti:

Gus Van Sant
Milk

Paolo Virzì
Tutta la vita davanti

Jason Reitman
Juno

Paolo Sorrentino
Il Divo

Matteo Garrone
Gomorra


Sto ascoltando
(seppur nella mia misera cultura muisicale):

Petra Magoni e
Ferruccio Spinetti
Musica Nuda


 




passaparola


Basta! Parlamento pulito





Free Tibet





Forza Clementina


Appello per la Giustizia - Per De Magistris


Iscriviti al Vaffanculo Day








POLITICA
26 agosto 2009
beppe grillo se ne è accorto
E finalmente dopo tanti anni Beppe Grillo scrive il suo primo post con il tag omosessuali. Vuol dire, forse, che anche tra le opposizioni finalmente qualcuno si accorge che la nostra minoranza è vittima da anni di campagne diffamatorie e di un incitamento all'odio e alla violenza.

Peccato, è troppo tardi.


PS
consiglio a Grillo di informarsi e lottare anche su questo argomento, glielo consiglio da suo grande sostenitore.
POLITICA
22 agosto 2008
I media italiani hanno grossi problemi




I giornali e le televisioni italiane ancora una volta dimostrano tutta la loro omofobia e ipocrisia. Il povero steward Domenico Riso, morto nell'incidente aereo di madrid, era gay e conviveva in francia con il suo compagno. I giornalisti italiani hanno evitato in tutte le maniere di spiegare come stavano i fatti, ancor di più perché a morire in quell'incidente è stato anche il figlio del suo compagno, che viveva con loro.
Un'immagine di famiglia che non poteva passare nei grandi media italiani.

In compenso a proposito della morte dell'architetto Alberto Falchetti abbiamo saputo dalla stampa che la notte di sesso avuta con il suo assassino (Iulian Muscocea) era un "festino gay". Come se tutte le volte che muore un eterossessuale in seguito a una notte di sesso si parlasse di "festino etero".

Non stupiamoci quindi, in un paese dove il sesso tra gay deve avere necessariamente qualcosa di morboso è consequenziale che una famiglia omosessuale morta in un incidente aereo venga trattata in questo modo.

leggete l'articolo del corriere.it, è osceno il modo in cui tentano di nascondere la verità, osceno quando parlano di coinquilino, quando parlano delle malelingue su due uomini che vivono insieme con un figlio, quando parlano di "famiglia" con le virgolette, inacettabile l'inizio in cui si dice "Domenico aveva osato sognare una vita accanto al suo amico più amato, Pierrick"


Non so cosa aggiungere, se non che questo paese fa sempre più schifo ogni giorno che passa.
21 agosto 2008
che ne pensate?
Vi avevo già accennato delle due giornate sull'omosessualità che si terranno a schio questo autunno. Oggi invece di studiare ho buttato giù un possibile simbolo. Manca il titolo (se avete suggerimenti ve ne sono grato), ma si può inserire dopo.
Che ve ne pare?


Premere sull'immagine per ingrandirla

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. omosessualità simbolo schio ottobre 2008

permalink | inviato da wlog il 21/8/2008 alle 16:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte