.
Annunci online



Sto studiando:
Laurea in Matematica
(laurea magistrale)


Sto leggendo:

Frank Herbert,
Dune


Ultimi bei film visti:

Gus Van Sant
Milk

Paolo Virzì
Tutta la vita davanti

Jason Reitman
Juno

Paolo Sorrentino
Il Divo

Matteo Garrone
Gomorra


Sto ascoltando
(seppur nella mia misera cultura muisicale):

Petra Magoni e
Ferruccio Spinetti
Musica Nuda


 




passaparola


Basta! Parlamento pulito





Free Tibet





Forza Clementina


Appello per la Giustizia - Per De Magistris


Iscriviti al Vaffanculo Day








14 luglio 2009
Sciopero


Il mio blog è già silenziosissimo, ad ogni modo anche io oggi sciopero contro la censura ai blog. Sappiate cari blogger che d'ora in poi se vi viene mandata la richiesta di rettifica e non rispondete entro 2  giorni potete beccarvi una multa fino a 13.000 euro.
Insomma se avete un blog non potete andare in vacanza e non guardare la mail per più di 2 giorni.
Un ringraziamento va ad Alfano, al legislatore e in particolare a chi li ha votati.
W la libera informazione!
(se volete un esempio di cosa può accadere andate qui )



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sciopero

permalink | inviato da wlog il 14/7/2009 alle 12:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
1 maggio 2009
Freddure

Buon 1 Maggio!








PS
Chi non la capisce prema sulla figura

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. festa del lavoro

permalink | inviato da wlog il 1/5/2009 alle 14:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
CULTURA
29 aprile 2009
Ma quando passa l'autobus?


Sarà capitato a tutti (meno a quelli che vivono in luoghi poco forniti di mezzi pubblici come la provincia veneta) di aver aspettato l'autobus per tempi interminabili, o in genere di essere molto sfortunati con gli orari dei propri mezzi pubblici.
La cosa che invece la maggioranza delle persone ignora è che oltre alle incapacità e alla disorganizzazione a provocare problemi è anche un'errata valutazione matematica nella definizione degli orari.
Infatti il tempo medio di attesa vissuto da un utente è maggiore del tempo medio tra il passaggio di un bus e il successivo.
Questo può sembrare un assurdo logico, in realtà la cosa è vera perché il fenomeno che stiamo descrivendo non è deterministico ma probabilistico, infatti i bus non arrivano sempre alla stessa ora, ma ovviamente possono avere dei ritardi determinati da fenomeni non prevedibili.
Inoltre un'altra cosa fondamentale è che un trasporto generalmente non passa sempre ogni tot minuti, ma varia nel corso della giornata, a volte si hanno 3 bus in un'ora, altre volte 2, altre 4.

Quando un ente programma gli orari di una linea quello che fa per stabilire se è sufficientemente servita è fare la media del numero dei bus rispetto al tempo coperto, in questo modo può dire che ad esempio ci sono in media 4 bus all'ora, ovvero noi cittadini attenderemo un bus in media 7,5 minuti (i 15 minuti tra i due bus diviso 2).
Ma in realtà non è quello che percepisce un utente, infatti (facendo un po' di conti) il tempo medio di attesa per una persona che arrivi a caso in un qualsiasi momento della giornata è


Tempo medio = tempo medi tra due arrivi + termine probabilistico (relativo a media e varianza del tempo di interarrivo)
*


L'aggiunta di questo "termine probabilistico" ha l'effetto di aumentare il tempo di attesa tanto da poterlo raddoppiare in determinate casi particolari.
Questo principalmente perché è più probabile che un passeggero arrivando a caso capiti in un intervallo tra due bus grande, piuttosto che in uno piccolo.
Ovvero come è più facile fare canestro in un cerchio largo che in uno stretto, così è più facile che arrivando a caso alla nostra fermata si capiti in un intervallo tra due bus lungo piuttosto che in uno corto, facendoci così aspettare molto più tempo (in media) di quanto avevano previsto i funzionari dell'ente del trasporto.

Ecco spiegato in poche righe perché saper fare i conti giusti (ovvero ragionati) sarebbe utile per far funzionare meglio la nostra società.

* la formula corretta è questa (V tempo attesa utente, Y tempo interarrivo del fenomeno):



27 aprile 2009
Si ricomincia

Ho trascurato a lungo questo blog, soprattutto per il poco tempo che ho avuto in questo anno pieno di impegni e progetti, ma anche perché non mi piaceva come stavo gestendo questo posto.
Per questo da oggi proverò a ricominciare da dove avevo iniziato e tenterò di osservare la realtà e la politica da un punto di vista matematico e ironico.
Spero in questo modo di realizzare qualcosa di più interessante della semplice esposizione di idee, cosa che sicuramente non manca nel web.

Ci provo, spero di non abbandonare un'altra volta.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ricomincio il blog

permalink | inviato da wlog il 27/4/2009 alle 1:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
DIARI
23 marzo 2009
aggiornamento


Mi sono laureato, e' andato tutto benissimo! Felice felice felice, pero' riprendere a studiare e' un trauma...

Abbiamo stravinto alle elezioni, alla faccia di chi ha soldi e qualcuno che li protegge.

Ho appena disattivato facebook, perche' non lo usavo mai visto che non mi piaceva l'idea che qualcuno possedesse le informazioni sulla mia vita.
La cosa divertente e' vedere che ti supplicano di non disattivare, ti dicono: "ci siamo sbagliati con quelle condizioni sulla proprieta' di quello che scrivi, siamo cambiati, ti prego non lasciarci!", quanto ho goduto premendo disattiva.

Bene, sono in vista novita' nella mia vita e forse anche in questo trascurato blog. Ci si sente! Bacioni a tutti!
POLITICA
17 dicembre 2008
mi candido!


Il Sindacato degli Studenti è un movimento nato nel 2002 per risolvere esigenze concrete e per promuovere, tutelare e rivendicare i diritti degli studenti. Apartitico ed indipendente da qualunque organizzazione, si propone di informare gli studenti su tutte le questioni che li riguardano e di cercare, con il dialogo e il confronto, le soluzioni più utili per i loro diritti e i loro interessi.
Il Sindacato degli Studenti partecipa infatti alle elezioni dei rappresentanti e agisce negli organi dell’ateneo (è una delle due liste maggiori, con Ateneo Studenti, il gruppo vicino a Comunione e Liberazione, e davanti alle altre liste, legate ai partiti) ma non si limita a questo: dato che gli studenti sono solo il 15% dei membri degli organi, devono mobilitarsi spesso se vogliono davvero contare. La struttura libera, democratica e non gerarchica de Il Sindacato degli Studenti consente sia ai rappresentanti che agli attivisti o ai semplici interessati di partecipare insieme alla formazione e all’attuazione dei progetti volti a migliorare la condizione studentesca.

Linee guida:

1. Solo lo studente al centro del nostro operato. Nessuna oscura strategia. Nessun calcolo di convenienza. Nessun compromesso. Soprattutto nessun finanziamento esterno: quando vedete troppe cose gratis, chiedete sempre chi paga.

2. Diritto al sapere
Ogni studente ha diritto ad acquisire durante la propria carriera, accanto alla pur irrinunciabile formazione accademica e professionale, una vera e autonoma capacità critica. L’organizzazione della didattica deve essere libera da ogni interferenza, interna o esterna, che tenda a indebolire la piena formazione degli studenti.

3. Diritto all’accesso
Vanno combattuti tutti gli ostacoli che impediscono ad alcuni studenti, unicamente per ragioni economiche, di avere accesso alla formazione avanzata. Vanno garantite adeguate borse di studio e una tassazione equa e progressiva rispetto al reddito. Va garantito agli studenti l’accesso ai servizi a costi compatibili con le loro risorse.

4. Diritto all’università come servizio
L’ateneo è luogo di didattica e ricerca: vanno impiegate risorse adeguate su entrambi i fronti, e senza concessione alcuna ad esigenze privatistiche che confliggano con le finalità universitarie. Gli studenti hanno il diritto di verificare e giudicare sia la didattica sia i servizi.

Ci trovi presso la sede dell’Asu, via S.Sofia 5
sindacatodeglistudenti@gmail.com
Il Sindacato degli Studenti, dal 2002.
Diffidate delle imitazioni!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. padova sindacato degli studenti

permalink | inviato da wlog il 17/12/2008 alle 15:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
mondo Linux
18 settembre 2008
Software freedom day
Sabato 20 Settembre 2008 a Schio presso Piazza Telematica si terrà il Software Freedom Day!
Evento importantissimo che vuole dare rilievo ad una tematica da troppi sottovalutata.
Inoltre se volete software liberi, compreso Ubuntu, sul vostro computer portatelo, ci saranno dei volontari pronti ad installarveli!
Vi invito a venire, ci saranno anche conferenze di wikipedia e del linux user group di vicenza. Di 20 minuti, quindi non vi preoccupate non vi annoierete!


Clicca l'immagine per ingrandirla

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. vicenza 2008 schio ubuntu software freedom day

permalink | inviato da wlog il 18/9/2008 alle 14:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
SCIENZA
10 settembre 2008
LHC


Morale del giorno:
Non tutti gli acceleratori riescono col buco



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. buco morale ginevra buco nero acceleratore lhc

permalink | inviato da wlog il 10/9/2008 alle 12:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
POLITICA
14 agosto 2008
Speak Out

Sono tornato dalle va canze. Tutto bene, mi sono rilassato e rasserenato.
Grazie al fratello sono stato subito aggio rnato su tutto quanto accaduto in Italia e nel mondo.
Ci siamo messi a chiacchierare e pensare un po' e così eccomi qui a lanciare il seguente appello:

Il governo Berlusconi ha deciso di imporre al paese ingenti tagli alle finanze, ne saranno colpiti sanità, sicurezza e istruzione. Anche l'università e la ricerca vedono nuovamente diminuire i propri fondi.

Alcuni studenti delle facoltà scientifiche di Padova hanno così deciso di dire come stanno le cose e spiegare alla cittadinanza che in questo modo ben presto i migliori cervelli delle nostre università migreranno all'estero.

Insomma l'ennesima manovra cieca di questo governo e della nostra classe politica.

Con questo post voglio chiedere a tutti gli studenti padovani (e anche non padovani che abbiano voglia di imitarci) di contattarmi con i commenti qui sotto per collaborare ad una protesta che si terrà a settembre-ottobre.



Vi prego di partecipare, è importante opporsi a questi tagli.



24 luglio 2008
Ideuzza...
Ciao a tutti!
Stavo pensando di fare una specie di appuntamento settimanale (tipo il lunedì) in cui vi racconto in modo semplice semplice e simpatico la vicende degli ultimi 20 anni di politica. Insomma un minicorso di storia politica italiana fatto in maniera leggera.
Una piccola pillola alla settimana per capire meglio che cosa succede oggi. Vi lascio un sondaggio così mi dite che ne pensate. Aggiungete commenti, opinioni e idee al post mi raccomando!

Vi lascio anche un link a un bellissimo articolo di una giornalista tedesca, chi ha voglia lo legga
il paese che purtroppo amo



Create polls and vote for free. dPolls.com



permalink | inviato da wlog il 24/7/2008 alle 14:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte